top of page
top casaluft
CASALUFT2024.jpg

CASA
LUFT
2023
2024

CASA LUFT è uno spazio dedicato alla creazione nell'ambito dello spettacolo dal vivo, un luogo di formazione e ricerca che si occupa del corpo come strumento di poesia, incoraggiando occasioni di scambio umano, artistico e culturale.
L'immagine di CASA LUFT 2023/2024 si chiama "Fuori Posto" ed è opera della giovane illustratrice Giulia Pintus

A Torino, nel quartiere periferico di Borgata Lesna, sorge CASA LUFT, un capannone industriale un tempo adibito a officina meccanica e ora sede operativa della compagnia.

Da questo luogo Zerogrammi dà vita alla sua attività artistica e culturale coordinando un’articolata rete di collaborazioni di dimensioni locali oltre che internazionali e offrendo spazio ai processi creativi, alla formazione, alla ricerca di un nutrito collettivo di artisti.

 

LUFT, ”spazio aperto”, “aria” in numerose lingue del Nord Europa, ha forma di CASA: significato di sostegno, luogo di evoluzione personale, culturale, sociale. L’incontro di esperienze e punti di vista differenti è, per quanti la abitano (artisti e non) un prezioso strumento di valorizzazione del patrimonio umano e sociale e di ricchezza generata dal confronto.

 

Tra le attività che accompagnano il processo creativo e nell’articolato percorso che conduce alla definizione di ogni creazione, numerose azioni portano il lavoro artistico fuori dai luoghi convenzionali, oltre i confini della nostra stessa sede e incontro alla persona. La creazione è un viaggio che desidera l‘attraversamento di geografie e culture differenti per farne lo strumento precipuo di costruzione della sua drammaturgia. Sempre auspichiamo di poter abbandonare per un momento la personale identità culturale e sociale per sollecitare in noi stessi il sentimento di perdita e vertigine che precede la scoperta e l’incontro con l’altro. Ed è qui che gli strumenti messi in campo nel dialogo con nuovi territori costituiscono la preziosa occasione di nuove domande e stimoli, umani e artistici, terreno di una reale condivisione con luoghi e persone di cui incrociamo il cammino, dando vita e moltiplicando un network locale, nazionale e internazionale, chiave di volta per dare impulso ai processi di crescita endogena del territorio, basati sulla valorizzazione delle singole potenzialità territoriali.

 

Il senso del coinvolgimento di un territorio, intercettato in contesti altri da quello artistico è l’invito a un percorso di condivisione di esperienze personali e del contesto sociale di riferimento, attraverso riflessioni, mediate dal linguaggio artistico e dai temi specifici delle creazioni in cantiere, sul sentimento di appartenenza, sulla definizione di un’identità sociale e culturale fluida, sul senso e valore dello spazio teatrale come luogo di crescita individuale e collettiva.

In rete con/network: RTO Lavanderia a Vapore - Centro di residenza per la danza (Coorpi, Mosaico danza/Festival Interplay, Associazione Didee), KmZero (Shared Training Torino, Compagnia Tardito Rendina), Università degli Studi di Torino/Dams, Home (Dancegallery Perugia), Med'Arte (Tersicorea/Cagliari)
Permutazioni
il coworking coreografico

Le attività di produzione artistica, mediate attraverso un articolato progetto di coworking coreografico il cui nome è PERMUTAZIONI, sono il cuore della poetica che anima CASA LUFT, il laboratorio dove l’idea creativa può trovare gli strumenti utili a realizzarsi, per coincidere e aderire al bisogno che l’ha generata e giungere integra, urgente al fondamentale dialogo con lo spettatore. Sono parte del coworking coreografico: il cantiere, insieme dei progetti creativi a cura degli autori stabili della compagnia Zerogrammi, il collettivo degli autori associati, percorso a cadenza triennale che sostiene la produzione artistica di giovani autori freelance, la rete, insieme delle coproduzioni e progetti speciali che coinvolgono più organismi nella loro traiettoria di creazione, le long stay residencies/residenze di lunga durata, bando a cadenza annuale che sostiene gli artisti del territorio piemontese.

Inventario
per una didattica del corpo narrativo

Gli appuntamenti con la formazione di CASA LUFT sono mediati da INVENTARIO, progetto annuale di avviamento professionale attuato in collaborazione con l'ampio bacino di organismi e maestranze con cui CASA LUFT e Zerogrammi sono in rete. INVENTARIO è un programma intensivo che raccoglie approfondimenti pratici, tecnici e teorici intorno alla pratica dei linguaggi teatrali e coreutici.

La costante presenza di artisti impegnati nelle attività di creazione rappresenta una preziosa occasione per connettere efficacemente ricerca, studio e applicazione pratica, strumenti e finalità, allo scopo di apprendere con capacità analitica, intelligenza, consapevolezza e efficacia il lavoro sulla scena, offrendo una stabile occasione di perfezionamento agli artisti all‘inizio della propria carriera.

Luoghi comuni per condividere processi artistici e culturali

Le attività che abitano gli spazi di CASA LUFT diventano lo strumento con cui ci apriamo al dialogo con il territorio. Quattro appuntamenti annuali che coincidono con i solstizi e gli equinozi, momenti di rivoluzione, di cambiamento, di offerta, diventano il pretesto per tirare le somme sui percorsi intrapresi, mostrarne i frutti e rilanciare al futuro l'attività culturale e artistica, coinvolgendo e consolidando sguardi e punti di vista diversi e complementari. CASA LUFT è luogo comune: luogo aperto dove poter incontrare, condividere esperienze e idee, dove sollecitare e moltiplicare occasioni di nuove domande e stimoli, terreno di una reale condivisione con le persone di cui incrociamo il cammino, sulla definizione di un’identità sociale e culturale fluida, sul senso e valore dello spazio “teatrale” come luogo di crescita individuale e collettiva.

calendaro

WHAT'S
NEXT

© zerogrammi
bottom of page