ph. R. Vaz

2018
Lucrezia Maimone / Zerogrammi

OLTREMAI

Labirinti e fantasmi ci trasportano in universi immaginifici dove umore e poesia si alternano a ritmo incalzante. Macchie, segni e gesti dalla forte spontaneità mostrano torbidi scenari di una fiaba oscura liberamente ispirata all'omonimo libro illustrato di Lorenzo Mattotti.
Labyrinths and ghosts bring us to imaginary universes where mood and poetry alternate with a fast pace. Spots, signs and gestures of strong spontaneity show murky scenarios of an obscure fairy tale loosely based on the homonymous illustrated book by Lorenzo Mattotti.


credits

 

un progetto di e con / a project by and with Lucrezia Maimone | ambiente sonoro / sound and music Lorenzo Crivellari | produzione / production Zerogrammi/Permutazioni 2018 | con il sostegno di / with the support of Regione Piemonte, MIBAC | La creazione short format OLTREMAI costituisce il primo capitolo della trilogia SIMPOSIO DEL SILENZIO liberamente ispirata alle opere illustrate dell'artista Lorenzo Mattotti OLTREMAI, LABIRINTI e CHIMERA.