2015

Danza e Territorio

MENS ATHLETICA

CON IL SOSTEGNO DI/WITH THE SUPPORT OF

Compagnia di San Paolo/Scene allo sBando 2015.

progetto/project

Emanuele Sciannamea, Rosanna Todisco

produzione/production

Zerogrammi

in collaborazione con/in collaboration with

Festival Mirabilia (It), Università degli Studi di Torino, Luft Casa Creativa (It), Torino 2015 Capitale Europea dello Sport

in rete con/network

Agil Volley Novara, CUS AD MAIORA Torino, HB Torino UICEP, CIP Regione Piemonte

con il sostegno di/with the support of

Compagnia di San Paolo, Regione Piemonte, MIBAC

Il progetto MENS ATHLETICA, in occasione delle manifestazioni previste da Torino 2015 Capitale Europea dello Sport, intende realizzare una performance al fine di promuovere la consapevolezza dei giovani intorno a temi come la dimensione collettiva, la condivisione, il rispetto per le differenze, la lealtà, insiti nel concetto stesso di sport.

Il contesto socializzante dello sport promuove situazioni di aggregazione e di condivisione di esperienze di vita, facilita i processi di comunicazione e identificazione in un gruppo e si pone come rappresentazione simbolica della realtà sociale, composta da regole, ruoli e status.

Rispetto alle tensioni disgreganti della società, i valori dello sport sono percepiti come luogo della “democrazia”, spazio ideale cui tendere anche nella vita quotidiana, dalla scuola al lavoro, dal tempo libero alla politica.

Lo sport è anche gioco, struttura dinamica e di scambio, nel gioco si può prendere distanza dai ruoli abituali e si può esprimere la propria identità, evidenziandone gli aspetti più emotivi.

E’ a partire dalle persone che il progetto desidera sviluppare e realizzare il suo percorso. La prima fase del progetto Mens Athletica è un attento ascolto sul contesto sportivo che aiuterà a creare momenti di conoscenza e osservazione durante i quali lo sguardo vigile ma discreto di una telecamera coglierà dinamiche e retroscena. Saranno effettuate video-interviste agli atleti, la cui finalità è di documentare, per poi raccontare attraverso un montaggio video, l’esperienza dura e straordinaria, sportiva ed emotiva dei giovani che studiano, si allenano e giocano nella squadra.

I materiali video saranno elaborati al fine di realizzare un documentario che racconti il percorso e restituisca ai partecipanti e al pubblico il valore dell’esperienza.

Le squadre che hanno aderito all’iniziativa sono l’Agil Volley Novara, il Cus Ad Maiora Torino e l’HB Torino UICEP.

La seconda fase del progetto è dedicata invece alla produzione dello spettacolo dal vivo “FUORIGIOCO”, che vede protagonisti cinque giovani danzatori professionisti.

Sarà a partire dai momenti condivisi con gli atleti e dalle immagini del documentario che la costruzione della performance troverà ispirazione, con lo scopo di restituire al pubblico, attraverso il teatro e la danza, una riflessione sull’importanza di perseguire quei valori che fanno grande una squadra, ma che sembrano essere ignorati dalla nostra stanca società civile.

Il Documentario

Nella cornice del Festival Mirabilia Zerogrammi presenta il documentario "MENS ATHLETICA" a cura di Emanuele Sciannamea. Un percorso d'indagine sul contesto sportivo che ha coinvolto atleti di tre squadre (Volley, rugby e Basket in carrozzina) e che ha portato alla costruzione dello spettacolo dal vivo "FUORIGIOCO" (debutto il 3 e 4 luglio 2015 presso il cortile della diocesi di Fossano).

Preziosa, tra le altre, la testimonianza di Stefania Sansonna dell' Agil Volley Novara. Il documentario è presentato in anteprima presso il Cinema "I Portici" di Fossano (CN) nei giorni 30 giugno ore 18.30, 1 luglio ore 16.30, 2 luglio ore 14.30, 3 luglio ore 23.00, 4 luglio ore 20.00.