top of page

ZEROGRAMMI E HANGARTFEST PER PESARO 2024 CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA





Ad Hangartfest, associazione riconosciuta dal Ministero della Cultura, dalla Regione Marche e dal Comune di Pesaro, è affidata la realizzazione del progetto Danzando Memorie sul Mare che si colloca nel contesto della Natura Mobile della Cultura di Pesaro 2024 Capitale Italiana della Cultura.

Il progetto partirà il 15 maggio e si protrarrà fino al 1 settembre coinvolgendo, oltre a Pesaro, tre borghi dell’entroterra bagnati dai fiumi Foglia, Cesano e Metauro, rispettivamente Belforte all’Isauro (dal 15 al 19 maggio), Mondavio (dal 21 al 25 maggio), Borgo Pace (dal 28 maggio al 2 giugno) e infine Pesaro (dal 26 agosto al 1 settembre). Diretto dal coreografo Stefano Mazzotta / COMPAGNIA ZEROGRAMMI, con la consulenza e partecipazione dell’etnomusicologo Thomas Bertuccioli, il progetto intende coniugare le tradizioni popolari della musica e delle danze marchigiane con la danza contemporanea. Un ponte tra passato e presente per ravvivare l’identità culturale delle comunità del territorio e connetterle con il divenire. Saranno coinvolti i danzatori professionisti della compagnia Zerogrammi, i musicisti di Viva el Ball, gli studenti delle scuole di danza del territorio e quelli del Liceo Coreutico Marconi di Pesaro. Destinatari del progetto saranno le comunità del territorio, infatti il progetto è aperto a tutte le persone, di qualsiasi età e provenienza, alle famiglie e alle persone con disabilità. Tutti potranno partecipare ai laboratori, alle feste danzanti in programma nei tre borghi e alla grande festa finale itinerante a Pesaro, il 1° settembre, che partirà dal Parco Miralfiore proseguirà lungo il percorso naturalistico sul lungofiume Foglia fino al Ponte Vecchio e arriverà al Porto, dove i partecipanti potranno imbarcarsi su una motonave per danzare al tramonto, al largo della costa, sulle note dei canti e delle musiche popolari e declamare le memorie scritte dalle comunità dei borghi durante il progetto.

La conclusione di Danzando Memorie sul Mare a Pesaro segnerà l’inizio della XXI edizione di Hangartfest, festival di danza contemporanea che fino al 6 ottobre proporrà 19 spettacoli che si svolgeranno alla Chiesa della Maddalena, riaperta al pubblico dopo il terremoto del 2022, con lavori site specific a Villa Imperiale e per le vie del quartiere mare e del centro storico di Pesaro. Le attività dell'Associazione per Pesaro Capitale continueranno con il Premio Interfaccia Digitale e Videobox festival dedicato alla videodanza e alle nuove tecnologie, fino al 13 ottobre 2024.


+INFO


25 visualizzazioni0 commenti

Comments


© zerogrammi
bottom of page