CAMPI CREATIVI
CASA LUFT ospita...
PREGHIERA
In situ
ELOGIO DELLE ERBACCE
Danza e Territorio
STATO DI GRAZIA_site specific
Danza e Fotografia
ALTA FORMAZIONE
Formazione professionale
TU N'OBEIRAS POINT
Collaborazioni
CLUE
Collaborazioni
INTERCONNESSIONI
Network e Residenze coreografiche
LAVANDERIA A VAPORE | Centro Regionale per la Danza
Network
HOME | CREAZIONE CONTEMPORANEA
Network e Residenze coreografiche
INSOMNIA
Formazione professionale
MED'ARTE
Network
MENS ATHLETICA
Danza e Territorio
WE MOVE
Danza e Territorio
INTOFRAME
Danza e Territorio
CO.DANCE
Danza e Territorio
FARE ALBERO
In situ
ITALIA-RUSSIA 2011
Network e coproduzioni
IL RACCONTO DEI SEGNI
Danza e Territorio
Mostra altro

Accanto all’attività di creazione, i linguaggi coreutici e teatrali, strumento di progetti trasversali all’ambito artistico, si prestano sovente ad attività di carattere formativo e sociale allo scopo di favorire la divulgazione della cultura oltre i confini dell'élite a cui sovente è relegata. In questo contesto sono consolidati rapporti con Università e Enti Nazionali nella realizzazione di progetti di promozione della creatività, con particolare attenzione alle giovani generazioni. Qui il linguaggio teatrale, come strumento di descrizione, denuncia, sublimazione della realtà, chiedendo ai propri interlocutori di mettere in campo non già le proprie certezze in un territorio privo di domanda ma la fragilità e la domanda che tutti ci contraddistingue aprendoci a uno spazio di dialogo con l’altro, ha lo scopo di favorire lo sviluppo della capacità di riflettere un sentire comune, stimolare la percezione sensibile, la riflessione, gli atteggiamenti propositivi e la convivenza civile oltre che restituire nuovi segni, nuovi significati, nuove consapevolezze del reale, poiché, liberandoci dall'aridità del solo possibile, ci porta nel territorio dello straordinario, dove tutto diventa possibile. La partecipazione a questi percorsi, spesso trasversale alle età, favorisce un prezioso confronto e dialogo tra ambiti, generazioni e culture diverse, spinge l’attività di ricerca della compagnia oltre gli spazi convenzionali e incontro alla persona, contribuisce alla divulgazione del valore dell’Arte e della Cultura come strumenti di crescita sensibile, offre l’occasione per apprendere e sperimentare nuove modalità di comunicazione, nuove vie di gestione dei rapporti interpersonali favorite da un rinnovato vocabolario gestuale e di movimento e da una maggiore predisposizione all’ascolto e all’inclusione dell’altro, la cui diversità è finalmente riconosciuta come valore. L’intero bagaglio esperienziale che ne deriva è lo strumento essenziale con cui la compagnia torna alla costruzione del proprio lavoro artistico, rinnovandone il senso e l’urgenza.