top of page

poetiche '21'22_I CAMPI CREATIVI DI TECNOLOGIA FILOSOFICA

Aggiornamento: 26 apr 2022






CONTENUTI

Il percorso si rivolge a gruppi di giovani under25 con un itinerario sulla creatività attraverso le arti performative. L'obiettivo è quello di veicolare tra i ragazzi nuove sensibilità, offrendo loro la possibilità di sperimentare le pratiche di una compagnia multidisciplinare.

Non una scuola di teatro o danza, ma una compagnia di artisti che apre il suo bagaglio di esperienze e competenze con l'intento di trasmettere bellezza e valori positivi alle nuove generazioni. Inoltre un incubatore di giovani talenti, ai quali si offre di attraversare l'esperienza della creatività direttamente sul campo, e di esplorare altresì eventuali interessi di avvicinamento alla professione. Il percorso curato da Francesca Cinalli e Paolo De Santis della Compagnia Tecnologia Filosofica, accompagna i ragazzi lungo i sentieri della ricerca artistica Il Corpo Rituale. Si prevede la partecipazione di artisti ospiti, residenze e seminari in natura in collaborazione con realtà e istituzioni del territorio. Nel programma è prevista una restituzione performativa (luogo da definire)



CALENDARIO

N° 16 incontri - Sabato h14 - 20 e Domenica h10 - 18

6 e 7 novembre 2021

11 e 12 dicembre 2021

15 e 16 gennaio 2022

12 e 13 febbraio 2022

12 e 13 marzo 2022

9 e 10 aprile 2022

14 e 15 maggio 2022

11 e 12 giugno 2022



COME PARTECIPARE?

- candidature + lettera motivazionale con mail a: info@tecnologiafilosofica.com entro il 20 ottobre 2021

- quota di iscrizione 220€ a partecipante (+ tessera soci Casa Luft)




I DOCENTI

All'interno del collettivo Tecnologia Filosofica, si collocano i percorsi di Francesca Cinalli – danzatrice e coreografa - e Paolo De Santis – musicista e compositore . Dal 2006 portano avanti la propria ricerca artistica “Il Corpo Rituale”: una traiettoria sugli archetipi in una dimensione performativa tra artificio e natura, esplorando i punti di contatto tra Oriente e Occidente, arte e territorio. Tra le creazioni: Canzoni del Secondo Piano(selezionato per Les Hivernales, Festival di Avignone2010 in rapresentanza della Regione Piemonte e Italian Dance Platform 2011; Niji_una preghiera(Premio Ermocolle 2012); In Superficie(Coreografi dal Piemonte 2013 e Premio Ermocolle 2016); Verso une Flèche(Premio Troia Teatro 2017). Dall'attività costante di formazione svolta presso gli Istituti superiori della Città di Torino, sviluppano un focus specifico rivolto alle nuove generazioni, consolidando il proprio approccio pedagogico nel tempo, ricevendo per l'attività premi e riconoscimenti nazionali(Premio Gaber 2012-2016). Dal 2016 con il progetto Campi Creativi gli artisti offrono ai ragazzi un'opportunità di approfondimento per una pratica e una visione di teatro e danza inteso come mezzo per la maturazione di consapevolezza personale e relazionale e valido strumento di confronto giovanile su temi sociali e contemporanei.



LINK UTILI




166 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


© zerogrammi
bottom of page